Call Of Duty: Warzone e Vanguard Season 1 Battle Pass Trailer rivelato

È un grande giorno per Call of Duty: Warzone e Vanguard, dato che il nuovo Season 1 battle pass per entrambi i giochi è uscito ora, in concomitanza con il lancio della nuova mappa Caldera per Warzone.

Il nuovo trailer del battle pass mostra cosa è contenuto nel pass, e questo include un nuovo operatore, Francis Lanakila, così come un nuovo operatore e skin per le armi. Anche le nuove armi, il fucile d’assalto Cooper Carbine e il fucile da cecchino anticarro Gorenko, sono incluse nel battle pass. Il trailer evidenzia anche le nuove cianografie delle armi, gli orologi, i ciondoli, le ricompense del bottino, le introduzioni dei giocatori del gioco, i punti salienti degli MVP e altro ancora. Guarda il trailer qui sotto.

Vuoi che ricordiamo questa impostazione per tutti i tuoi dispositivi?

Iscriviti o Accedi ora!

Si prega di utilizzare un browser capace di video html5 per guardare i video.

Questo video ha un formato di file non valido.

Spiacente, ma non puoi accedere a questo contenuto!

In riproduzione: Call of Duty: Vanguard & Warzone Pacific Season One Battle Pass Trailer

Questo nuovo pass di battaglia va in onda ora come parte della Stagione 1. Potete vedere altri contenuti in arrivo nel grafico qui sotto e come parte della più ampia copertura della Stagione 1 di GameSpot. Il più grande elemento complessivo della Stagione 1 è la nuova mappa Caldera per Warzone, che sostituisce Verdansk, e viene lanciata oggi per i possessori di Vanguard prima di diventare disponibile per tutti gli altri il 9 dicembre.

Season 1 is upon usLa Stagione 1 è alle porte

Tutto questo sta accadendo mentre gli sviluppatori dello studio Warzone Raven Software prendono parte ad uno sciopero per protestare contro le risoluzioni dei contratti a sorpresa all’interno del team QA, iniziate alla fine della settimana scorsa. I contenuti di Call of Duty continuano mentre Activision Blizzard affronta cause legali e altre indagini relative a presunte molestie sessuali e discriminazione contro le donne.

GameSpot potrebbe ricevere una commissione dalle offerte al dettaglio.

Hai un suggerimento o vuoi contattarci direttamente? Invia un’e-mail a [email protected]