05.03.2021     Commenti disabilitati su L’agenzia italiana dei medicinali approva il vaccino COVID di AstraZeneca – Reuters
 

L’agenzia italiana dei medicinali approva il vaccino COVID di AstraZeneca – Reuters

A health worker draws a dose of the AstraZeneca’s coronavirus disease (COVID-19) vaccine, at the vaccination centre in the Newcastle Eagles Community Arena, in Newcastle upon Tyne, Britain, January 30, 2021. REUTERS/Lee SmithROME (Reuters) – Italy’s medicines regulator AIFA said on Saturday it had approved the use of the COVID-19 vaccine produced by AstraZeneca and…


Un operatore sanitario preleva una dose di vaccino contro il coronavirus (COVID-19) di AstraZeneca, presso il centro di vaccinazione nella Newcastle Eagles Community Arena, a Newcastle upon Tyne, Gran Bretagna, 30 gennaio 2021. REUTERS/Lee Smith

ROMA (Reuters) – L’AIFA, l’autorità italiana di regolamentazione dei medicinali, ha detto sabato di aver approvato l’uso del vaccino COVID-19 prodotto da AstraZeneca e dall’Università di Oxford, un giorno dopo il via libera dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA).

Ha raccomandato l’uso preferenziale del vaccino per gli adulti di 55 anni e meno.

Il vaccino è il terzo autorizzato per l’uso costruite nell’Unione europea dopo quelli prodotti da Pfizer e BioNTech, e da Moderna.

L’arrivo di questo terzo vaccino è un importante contributo alla campagna di vaccinazione in corso, ha detto il direttore generale dell’AIFA Nicola Magrini.

La commissione tecnico-scientifica dell’AIFA ha confermato che il vaccino AstraZeneca ha un’efficacia di circa il 60% ed è una valida opzione aggiuntiva per combattere la pandemia, ha detto il comunicato.

Il regolatore ha aggiunto che dati di studio dato ha mostrato per livello di incertezza costruite nella valutazione come il vaccino ha funzionato per le persone di età superiore a 55 ha raccomandato l’uso preferenziale del vaccino in persone di età compresa tra 18 e 55.

Venerdì l’EMA aveva detto che non c’erano ancora abbastanza risultati per le persone oltre i 55 anni per determinare quanto bene funzionasse in quel gruppo. Ma ha detto che il vaccino potrebbe ancora essere dato alle persone più anziane.

Servizio di Giulia Segreti; Montaggio di Frances Kerry

for-phone-onlyfor-tablet-portrait-upfor-tablet-landscape-upfor-desktop-upfor-wide-desktop-up

Leggi l’ articolo completo qui


Victor
L'autore: Victor

Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.

Victor
Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.