14.03.2021     Commenti disabilitati su L’Italia effettuerà voli COVID testati dagli Stati Uniti a Milano – SchengenVisaInfo.com – SchengenVisaInfo.com
 

L’Italia effettuerà voli COVID testati dagli Stati Uniti a Milano – SchengenVisaInfo.com – SchengenVisaInfo.com

Travellers from the United States can now make trips to Italy’s Malpensa Airport without being required to follow quarantine rules. The revival of such a decision has been permitted by Italy’s Ministry of Health, after confirming that the flights currently operating between the US and Rome have been conducted as planned, SchengenVisaInfo.com reports. In order…


I viaggiatori provenienti dagli Stati Uniti possono ora fare viaggi all’aeroporto italiano di Malpensa senza essere obbligati a seguire le regole di quarantena.

Il rilancio di tale decisione è stato permesso dal Ministero della Salute italiano, dopo aver confermato che i voli attualmente operativi tra gli Stati Uniti e Roma sono stati condotti come previsto, riferisce SchengenVisaInfo. com.

Per visitare l’Italia, i passeggeri provenienti dagli Stati Uniti saranno obbligati a presentare un risultato negativo del test COVID-19 prima dell’imbarco e a fare un altro test al loro arrivo.

Il Ministero della Salute italiano ha annunciato di aver esteso lo schema fino alla fine di giugno 2021, con la possibilità di continuarlo ulteriormente, il che significa che i viaggiatori statunitensi possono volare da Fresh York o Atlanta a Roma o Milano, senza quarantena.

Tuttavia, solo le persone che hanno qualche motivo essenziale, come studio, lavoro o ritorno a una residenza permanente costruite in Italia, possono essere ammissibili a volare dagli Stati Uniti, come Italys restrizioni di viaggio paio alla pandemia COVID-19 continuano ad essere mantenuto in atto.

Delta potrebbe iniziare ad offrire il servizio tra Milano e Fresh York già da questo fine settimana, secondo i rapporti, mentre American Airlines dovrebbe seguire il mese prossimo.

Dato che i voli testati da COVID hanno avuto successo da quando hanno iniziato ad operare, il governo del paese ha annunciato che prevede di estendere lo schema anche ad altri stati.

Attualmente, gli stranieri che arrivano in Italia da altri paesi dell’UE o dell’area Schengen, tranne l’Austria, presenteranno un risultato negativo a partire da 48 ore prima del viaggio.

Lo schema è il primo corridoio per creare tali collegamenti tra l’Europa e i paesi non UE, che devono trascorrere 14 costruite in quarantena se vogliono andare in Italia.

Nel dicembre dello scorso anno, la compagnia aerea italiana Alitalia, una delle più grandi compagnie aeree in Italia, e la compagnia aerea statunitense Delta Air Lines hanno iniziato ad effettuare voli senza quarantena dagli Stati Uniti all’Italia.

Dopo aver assicurato che questo sostegno finanziario è in linea con le regole dell’UE sugli aiuti di Stato, Alitalia ha ricevuto in precedenza 73. 02 milioni di aiuti dalla Commissione europea.

Tuttavia, una recente impennata nel numero di infezioni da Coronavirus ha spinto le autorità italiane a prolungare il loro divieto di viaggio tra le sue 20 regioni fino alla fine di questo mese.

L’Italia è l’ottavo paese più infettato a livello mondiale dalla pandemia di Coronavirus, con un totale di 3, 175, 807 casi segnalati.

Oltre 101, 560 persone sono morte a causa del virus in Italia, mentre 2, 564, 926 persone sono state recuperate fino a questo punto.

Leggi l’articolo completo qui


Victor
L'autore: Victor

Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.

Victor
Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.