FC Nantes: perché il metodo di Antoine Kombouare funziona

Dopo una stagione difficile, l’FC Nantes di Antoine Kombouaré è tornato in pista. Una vera vendetta per il consulente Denis Balbir

“La prima cosa che possiamo notare è che Antoine Kombouaré ha potuto federarsi. È stato anche in grado di motivare, discutere, ascoltare e riportare la squadra in pista. Se alcuni giocatori di qualità come Ludovic Blas sono tornati in pista, è anche grazie a lui. Per me, questo inizio di successo è prima di tutto una vittoria dell’allenatore. (…) Antoine Kombouare è una persona che ha idee chiare e che ha un vero rispetto per il quadro. È un allenatore e si occupa solo del suo gruppo. Non è il tipo di persona che va dietro le quinte o parla di vendere il club. Si impegna al 100% nel suo lavoro e questa è la sua forza. È puramente nello spirito di migliorare la squadra a livello tecnico e tattico. Abbiamo spesso criticato l’instabilità del Nantes con i cambiamenti improvvisi di Conceiçao, Ranieri, Gourcuff e Domenech. Non possiamo che essere contenti di vedere Antoine Kombouare, un ex membro del club, avere successo nel suo amato club”, ha detto Denis Balbir a But!