26.03.2021     Commenti disabilitati su Allarme Confartigianato su burocrazia: “rallenta appalti, 7 mesi in più di media Ue”
 

Allarme Confartigianato su burocrazia: “rallenta appalti, 7 mesi in più di media Ue”

(Teleborsa) – Per realizzare un appalto pubblico infrastrutturale in Italia servono 7 mesi in più rispetto alla media europea. A rallentare i lavori sono i numerosi passaggi burocratici che incidono per il 54,3% sui tempi complessivi per completare le opere. A denunciare l’ombra pesante della burocrazia sull’attuazione dei progetti del Recovery Plan è Confartigianato che…


(Teleborsa) Per ultimare un appalto pubblico infrastrutturale in La penisola servono 7 mesi costruite in pi relativamente alla media europea. Per rallentare i lavori vengono effettuate i numerosi passaggi burocratici che incidono per il 54, 3% sui tempi complessivi con lo scopo di completare le opere. Per denunciare lombra pesante della burocrazia sullattuazione dei progetti del Recovery Plan Confartigianato che ha rilevato limpatto degli adempimenti amministrativi sulla competitivit del nostro Paese. Unanalisi quale i rappresentanti della Confederazione hanno evidenziato, lo scorso venerd, nel corso di un incontro con la Ministra delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, alla che hanno espresso la necessit di assicurare la sostenibilit amministrativa del Recovery Plan.

In vista dellincontro successo oggi mediante il Governo sul Recovery Plan, il Presidente successo Confartigianato, Marco Granelli, ha sottolineato: la burocrazia la nemica dei nostri imprenditori. Una delle grandi sfide da guadagnare con il Recovery Plan consiste infatti nel semplificare e snellire la mole di costosi e inutili adempimenti quale pesano sulle aziende e sul Paese e nel rendere la macchina amministrativa capace successo scaricare per terra il potenziale del Piano mediante una efficace programmazione e gestione delle sue misure.

In determinato, per come riguarda le infrastrutture materiali, Confartigianato ha calcolato quale in La penisola occorrono costruite in media 815 giorni, circa 2 anni e 3 mesi, con lo scopo di completare liter di un appalto pubblico tipo in quale modo la riasfaltatura di 20 km successo una strada a doppia corsia, privo di lavori accessori n successivi allesecuzione. Una singola durata, quale va dalla pubblicit del bando successo gara al termine dei lavori e comprende il pagamento dellimpresa appaltatrice, quale supera successo 7 mesi i 605 giorni rilevati in media nellUe per 27 e colloca il nostro Paese al penultimo posto nellUnione europea. Ci supera solamente la Grecia dove il ciclo successo vita dellappalto di 1. 120 giorni.

Secondo la rilevazione successo Confartigianato, il 54, 3% del periodo necessario con lo scopo di completare lopera pubblica costruite in Italia assorbito dai cosiddetti tempi vittoria attraversamento, calcolati tra la fine vittoria una fase e lavvio della successiva, che non sono impiegati per ultimare lopera, ciononostante vengono impegnati da procedimenti burocratici ed autorizzativi. La lentezza della nostra burocrazia pesa personalmente anche sulle tasche delle imprese quale realizzano lappalto: in La penisola, infatti, devono aspettare costruite in media 90 giorni con lo scopo di essere pagate dallEnte pubblico appaltante, vale a ammettere il duplice rispetto ai 46 giorni della media Ue e tre volte in pi del confine massimo successo 30 giorni imposto dalla legge sui tempi successo pagamento.

La durata della realizzazione delle opere pubbliche soltanto alcuni degli ambiti in cui la burocrazia rallenta e blocca la competitivit italiana. Il nostro Paese mette costruite in evidenza Confartigianato al 23 posto fra i 27 Paesi dellUnione europea con lo scopo di leccesso vittoria complicazioni amministrative e al 58 sistemato tra 190 Paesi nel mondo con lo scopo di la facilit di compiere impresa.

Leggi l’ pezzo completo qui


Victor
L'autore: Victor

Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.

Victor
Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.