22.07.2021     Commenti disabilitati su Prismi, emessa prima tranche del prestito obbligazionario convertibile
 

Prismi, emessa prima tranche del prestito obbligazionario convertibile

17 Giugno 2021 (Teleborsa) – Prismi, società quotata all’AIM Italia e operante nel settore web e digital marketing, ha comunicato che in data odierna è stata emessa la prima tranche del prestito obbligazionario convertibile cum warrant riservato a Negma Group Ltd, di cui all’accordo di investimento, cosi come deliberato dall’assemblea del 24 maggio scorso. La…


17 Giugno 2021

(Teleborsa) Prismi, societ quotata allAIM La penisola e operante nel settore web e digital marketing, ha comunicato che costruite in data odierna stata emessa la prima tranche del prestito obbligazionario convertibile cum warrant riservato a Negma Group Ltd, di cui allaccordo successo investimento, cosi come deliberato dallassemblea del 24 maggio scorso.

La prima tranche emessa composta da 52 obbligazioni, del valore nominale di 10. 000 euro cadauna, con lo scopo di un controvalore complessivo pari a 520. 000 euro. Abbinati alle obbligazioni vengono effettuate stati perfino emessi 61. 750 Warrant, che daranno diritto alla sottoscrizione successo un pari numero vittoria azioni ordinarie, a un prezzo vittoria esercizio vittoria 1, 60 euro cadauno, per un controvalore complessivo di 98. 800 euro. I warrant potranno esserci esercitati entro il termine di 5 anni per decorrere dalla data della loro emissione.

Leggi l’ articolo completo qui


Victor
L'autore: Victor

Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.

Victor
Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.