Great Atlantic delinea l’anomalia dell’oro nel suolo a Keymet, New Brunswick

Great Atlantic Resources Corp. [GR-TSXV; PH0-FSE] ha identificato una nuova zona di anomalie del suolo d’oro al suo 100% di proprietà , proprietà del metallo prezioso/base di 3.400 ettari Keymet, situata 24 chilometri nord-nord-ovest di Bathurst, New Brunswick nord-orientale. La zona copre un’area di circa 850 per 500 metri, essendo aperta in tutte le direzioni. Circa il 66% dei campioni di terreno 2021 all’interno della zona ha restituito valori d’oro anomali di 0.005 – 0.067 parti per milione (ppm), o grammi/tonnellata.

Il campionamento geochimico del suolo 2021 è stato condotto all’interno della regione centrale della proprietà di Keymet. La zona di indagine è relativamente underexplored. Tuttavia, la direzione dell’azienda ritiene che quest’area abbia il potenziale per ospitare depositi d’oro data la sua posizione lungo il contatto nord-est-sud-ovest segnalato tra le rocce del gruppo Fournier dell’Ordoviciano – Siluriano iniziale e le rocce del gruppo Chaleurs del Siluriano. Tre depositi d’oro (West Gabbro Zone, South Gold Zone e Discovery Zone) si verificano a circa 4,5-5 km a sud-ovest di questa area di indagine vicino a questo contatto geologico nella proprietà adiacente di Elmtree.

Il campionamento geochimico del suolo è stato condotto lungo quattro traverse nord-ovest-sud-est in un’area di circa 850 metri di lunghezza per circa 600 metri di larghezza con un totale di 91 campioni raccolti. La spaziatura del campione lungo la traversa era generalmente circa 25 metri.

Sessanta dei 91 campioni del terreno hanno restituito i valori anomali dell’oro di 0.005 ppm e più su. Uno o più campioni da ciascuna delle quattro traverse ha superato 0.010 ppm oro con 12 campioni restituendo 0.011 – 0.067 ppm oro. Da notare, 5 di 7 campioni consecutivi lungo una sezione di circa 150 metri di una traversa hanno restituito i valori dell’oro di 0.014 – 0.067 ppm che definiscono un obiettivo prioritario nell’opinione dell’amministrazione dell’azienda.

Di nota, uno di questi campioni ha restituito un valore anomalo di 1.160 ppm di zinco. Questa zona delle anomalie del terreno dell’oro è aperta all’est ed all’ovest della zona di indagine ed è aperta al sud e/o al nord delle linee di indagine 2021. La gestione di azienda non ha trovato rapporti di perforazione del diamante all’interno di questa zona anomala.

Great Atlantic ha condotto un breve programma di prospezione in questa regione centrale della proprietà durante il 2021. Un campione della presa dell’affioramento raccolto in questa regione durante 2021 ha restituito 0.564 g/t oro. Questo campione è stato raccolto approssimativamente 450 tester ad ovest dell’area di indagine geochimica del suolo 2021 che indica un’area potenzialmente più grande dell’obiettivo che ha definito dall’indagine geochimica del suolo. Questo campione della roccia inoltre è stato saggiato per oro.

La proprietà di Keymet era ospite alla miniera storica di Keymet che ha funzionato durante i mid-1950s. La produzione fu terminata nel 1956 a causa di un incendio. La produzione riferita alla miniera di Keymet 1954-1956 fu di 59.000 tonnellate con una media di 2,59% di zinco, 2,44% di piombo, 0,25% di rame e 33,94 g/t di argento. Gran parte del lavoro precedente di Great Atlantic è stato concentrato sull’area a nord-ovest della miniera di Keymet. L’azienda ha individuato la roccia freatica oro-cuscinetto e oro-cuscinetto e le vene polimetalliche che contengono lo zinco, il rame e l’argento di alto grado questa regione. L’azienda recentemente ha completato un programma di perforazione del diamante del 10-foro in questa regione di cui i saggi sono in corso.

L’accesso alla proprietà di Keymet è eccellente con le strade pavimentate che attraversano la proprietà , compreso una strada provinciale.

Continue Reading