Konami ha venduto questo Castlevania NFT (aka JPEG) per 26.538 dollari

A pixel art map from Castlevania which was created as an NFT.

Image: Konami / Kotaku

Konami è entrata nell’economia NFT, conosciuta anche come la truffa più calda del mondo in questo momento. Ieri, in un’asta su OpenSea, il publisher ha lanciato la sua “Konami Memorial NFT Collection” e ha venduto 14 oggetti creati per celebrare il 35° anniversario della serie Castlevania. In qualche modo, qualcuno ha deciso di spendere oltre 26.000 dollari per una mappa digitale del Castello di Dracula dal Castlevania originale.

Come notato da VGC, l’intera collezione è stata “venduta” intorno alle 3 del mattino EST del 15 gennaio. Altri oggetti venduti tramite la “Memorial Collection” includevano alcuni spezzoni di gameplay di Castlevania e poster virtuali. A quanto pare, qualcuno ha speso oltre 17.000 dollari per uno di questi montaggi di gameplay. Non c’entra niente, ma qui c’è un video di qualcuno che gioca a tutto il gioco originale che potete vedere, proprio ora, su YouTube gratuitamente.

Dopo che la polvere si è posata, l’intera collezione è stata venduta all’asta per un totale di 162.000 dollari. Konami probabilmente finirà per fare più soldi in futuro con gli NFT, dato che l’azienda può anche guadagnare una royalty fino al 10% ogni volta che i suoi NFT saranno venduti in futuro. E Konami ha altri piani NFT dopo questa Memorial Collection.

Come bonus per aver sprecato i vostri soldi su uno di questi NFT di Konami, l’editore prevede di elencare i nomi degli acquirenti originali su un sito web speciale per 10 mesi. Meraviglioso.

Scavando nella stampa fine di questi NFT, ho trovato alcune cose interessanti. Per prima cosa, ai minorenni non è permesso comprare nessuno di questi NFT. Un’altra cosa, Konami fondamentalmente si copre il culo e dice che non garantisce che l’NFT che avete comprato sarà in giro in futuro, affermando:

Konami sarà responsabile solo della concessione dell’uso dell’NFT e dei benefici per l’acquirente dell’NFT e non fornirà alcuna garanzia per l’NFT stesso. (es. continuita’, compatibilita’ con altri servizi.)

Oh e infine, Konami non garantisce che il vostro NFT aumentera’ di valore. Mi dispiace.

Gli NFT sono diventati rapidamente un modo popolare per gli editori di videogiochi e altre aziende per cercare di fare soldi facili vendendo oggetti digitali senza valore come NFT esclusivi e limitati sostenuti dalla magica blockchain, che secondo i bros tecnologici e i cultisti NFT risolverà tutti i nostri problemi e vi permetterà di possedere oggetti digitali come avatar, skin di armi e musica. Ignorando il fatto che la gente già compra e vende queste cose senza che gli NFT siano coinvolti, c’è anche tutta la parte spiacevole che gli NFT si basano su server e altre tecnologie, proprio come tutti i beni digitali, quindi un giorno potreste possedere un link morto a una brutta scimmia e rimanere con solo rimpianti.