La banca centrale cinese taglia i tassi sulla facilità di prestito, ma le possibilità di taglio del benchmark sono basse

Investing.com - Financial Markets Worldwide

Prova un’altra ricerca

La banca centrale cinese taglia i tassi sulla facilità di prestito, ma le possibilità di taglio del benchmark sono basse 1

La banca centrale cinese taglia i tassi sulla facilità di prestito, ma le possibilità di taglio del benchmark sono basse 2EconomiaDec 07, 2021 07:10AM ET

China central bank cuts rates on relending facility, benchmark cut chances seen as low© Reuters. FOTO DI FILE: Persone che indossano maschere passano davanti alla sede della banca centrale cinese People’s Bank of China (PBOC), 4 aprile 2020. REUTERS/Tingshu Wang/File Photo

PECHINO (Reuters) – La banca centrale cinese martedì ha tagliato di 25 punti base (bps) i tassi sulla sua linea di credito per sostenere il settore rurale e le piccole imprese.

Dopo il taglio, il tasso di prestito a tre mesi è all’1,7%, mentre il tasso a sei mesi è all’1,9% e quello a un anno al 2%, ha detto la People’s Bank of China sul suo sito web.

Lo State-run Securities Times ha riferito in precedenza che la banca centrale avrebbe tagliato i tassi di prestito da martedì.

“I prestiti di oggi sono basati sul nuovo tasso di interesse. Il taglio del tasso dovrebbe essere in linea con la riduzione del RRR, e sono misure per sostenere l’economia reale”, ha detto a Reuters una fonte bancaria.

Wen Bin, economista senior alla Minsheng Bank, ha detto che la mossa ha sottolineato l’offerta della banca centrale di dare un sostegno più mirato alle piccole imprese che sono state danneggiate dai costi di produzione in aumento.

Ma la possibilità di un taglio del tasso di prestito di riferimento rimane bassa nel prossimo termine, hanno detto gli analisti.

Nel luglio 2020, la banca centrale ha tagliato i tassi di sconto e di rifinanziamento di 25 punti base per le piccole imprese e il settore rurale.

Gli investitori stanno guardando da vicino per vedere se la banca centrale taglierà il suo tasso di prestito di riferimento, o loan prime rate (LPR), nei prossimi mesi, dopo che lunedì ha detto che avrebbe tagliato i coefficienti di riserva obbligatoria delle banche da dicembre. 15.

La seconda economia più grande del mondo affronta molteplici venti contrari verso il 2022, a causa di una flessione immobiliare e di severe restrizioni COVID-19 che hanno impedito il consumo.

“Crediamo che Pechino potrebbe dover intensificare significativamente le sue misure di allentamento della politica, compresa la riduzione di alcune restrizioni sulla proprietà nella primavera del 2022 per evitare un atterraggio duro”, ha detto Ting Lu, capo economista cinese di Nomura, in una nota.

“Potremmo vedere un altro taglio di 50 bp del RRR in H1 2022, ma ancora vediamo la probabilità di un taglio del tasso di politica come abbastanza piccola, a causa dell’elevata inflazione PPI e l’inflazione CPI in aumento”

Related Articles

Disclaimer: Fusion Media vi ricorda che i dati contenuti in questo sito non sono necessariamente in tempo reale né accurati. Tutti i prezzi dei CFD (azioni, indici, futures) e del Forex non sono forniti dalle borse ma piuttosto dai market maker, e quindi i prezzi potrebbero non essere accurati e potrebbero differire dal prezzo reale di mercato, il che significa che i prezzi sono indicativi e non appropriati per scopi di trading. Pertanto Fusion Media non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite di trading che potreste subire a seguito dell’utilizzo di questi dati.

Fusion Media o chiunque sia coinvolto con Fusion Media non accetta alcuna responsabilità per perdite o danni derivanti dall’aver fatto affidamento sulle informazioni, inclusi dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito. Vi preghiamo di essere pienamente informati sui rischi e sui costi associati al trading sui mercati finanziari, è una delle forme di investimento più rischiose possibili.

La banca centrale cinese taglia i tassi sulla facilità di prestito, ma le possibilità di taglio del benchmark sono basse 3