L’arrivo di Easy Anti-Cheat su Linux è una manna per il ponte di Steam

L'arrivo di Easy Anti-Cheat su Linux è una manna per il ponte di Steam

Epic Games, attuali proprietari della tecnologia Easy Anti-Chat (EAC) (è stata acquisita nel 2018), ha annunciato di aver aggiunto il supporto per Linux. Il significato dell’annuncio è che questa popolare soluzione anti-cheating è utilizzata da una lunga lista di giochi Steam, e Valve intende lanciare lo Steam Deck con ogni gioco su questa piattaforma (alimentata da Linux) giocabile dal primo giorno.

Se non altro, EAC è destinato a crescere in popolarità in quanto è stato reso disponibile gratuitamente a tutti gli sviluppatori questa estate. Non è usato solo dai giochi su Steam, dato che ho un paio di giochi Ubisoft nella mia libreria UPlay che lo implementano anche. Epic dice nel suo comunicato stampa che ha “esteso il supporto a Linux e Mac per gli sviluppatori che mantengono build native complete dei loro giochi per queste piattaforme”.

Nel caso di giochi su Linux, l’ultimo SDK EAC attiva il supporto anti-cheat per Linux tramite Wine o Proton. Inoltre, Epic dice che tutto ciò che uno sviluppatore deve fare per essere attivo e funzionante è cliccare attraverso alcune opzioni nel portale degli sviluppatori Epic Online Services. Lo stesso vale sia per i nuovi giochi, sia per l’aggiornamento dei titoli esistenti con EAC.

L'arrivo di Easy Anti-Cheat su Linux è una manna per il ponte di Steam 1

Come da paragrafo introduttivo, questo cambiamento sarà di grande importanza per gli utenti di Steam Deck, per consentire l’ampia compatibilità promessa da Valve con qualsiasi libreria di giochi PC/Windows esistente. The Verge sottolinea che preparando EAC per Linux, sono state rimosse significative barriere ai seguenti titoli disponibili sul portatile; Apex Legends, Dead by Daylight, e War Thunder dalla lista dei 25 migliori di Steam. Inoltre – 7 Days to Die, Fall Guys, Black Desert, Hunt: Showdown, Paladins, e Halo Master Chief Collection avranno la compatibilità Linux appianata da questo aggiornamento SDK.

Un altro ostacolo che Valve deve superare è presentato dal simile BattlEye. Questa è una popolare soluzione anti-cheating utilizzata da titoli come Rainbow Six Siege, PUBG, Destiny 2 e Fortnite. Lo Steam Deck portatile di Valve sarà rilasciato ai primi clienti in pre-ordine a partire da questo dicembre.