01.03.2021     Commenti disabilitati su Paz Vega, ambasciatrice della Gran Canaria Swim Week di Moda Cálida
 

Paz Vega, ambasciatrice della Gran Canaria Swim Week di Moda Cálida

Il Cabildo de Gran Canaria e IFEMA hanno presentato le novità della prossima edizione di…


Paz Vega /Archivio

Il Cabildo de Gran Canaria e IFEMA hanno presentato le novità della prossima edizione di Gran Canaria Swim Week by Moda Cálida 2020che avrà luogo dal 22 al 25 ottobre a Expomeloneras a Maspalomas.

 

Gran Canaria Swim Week 2020 di Moda Cálida, evento unico in Europa, specializzato in moda marerinnova il suo impegno verso nuovi talenti e marchi emergenticosì come aziende affermate, che compongono una passerella caratterizzata dal portare l’iconografia delle Isole Canarie alla tendenza della moda mare. L’evento promuove il talento dei modelli canari, ed è una vetrina unica per presentare collezioni create in base a criteri di sostenibilità, qualità e design all’avanguardia.

 

Questa edizione 2020 è composta da. 36 designer e marchidi cui 18 sono delle Isole Canarie, 13 nazionali e 5 internazionali. Il Comitato della Moda è stato incaricato di selezionare le aziende partecipanti. Figure prestigiose come Ágatha Ruiz de la Prada, Guillermina Baeza, Dolores Cortés e Aurelia Gil.Portano il loro savoir faire a questa edizione, che presenta anche l’incorporazione di aziende con un alto livello di design e prestigio, impegnate nella sostenibilità e concentrate su un pubblico giovane interessato alla moda, come TCN (che torna a sfilare su una passerella dopo due anni senza farlo), All Sisters, Como un pez en el agua, Bohodot e Sunno by Bene Cape.

 

Il primo giorno sarà riservato ai talenti emergenti delle Isole Canarie e ad altre aziende con una concezione giovane della moda mare, ed è suddiviso in cinque sfilate doppie e una sfilata di chiusura della giornata, a cura della ditta Como la Trucha al Trucho. Il secondo giorno sarà aperto da TCN e chiuso da Aurelia Gil. Saranno svelate anche le proposte di Guillermina Baeza, e ci saranno tre doppie sfilate: Chela Clo e Diazar; Bannana Moon e Livia; e infine, Carlos San Juan e Gottex. Sabato, Dolores Cortés apre la passerella ed è seguita dalla doppia sfilata di Como un Pez en el Agua e Énfasis; la sfilata individuale di All Sisters; la doppia sfilata di Arcadio Domínguez e Nuria González; la sfilata individuale di All That She Loves; la doppia sfilata di Palmas e Miss Bikini; e la chiusura in una sfilata individuale di Ágatha Ruiz de la Prada. La domenica, giorno di chiusura dell’evento, avrà luogo la presentazione del collezioni per bambini in una sfilata collettiva con la partecipazione di aziende come Ladybug’s Cris, Koku Kids, Fátima Rodríguez, Bannana Moon Kids, Dolores Cortés Kids, Cosas de Mon, B Con B e Belle & Rebel.

 

Ci saranno posti a sedere limitati ma tutto lo splendore caratteristico della passerella di moda per la spiaggia e la piscina di riferimento in Europa, ha sottolineato il presidente del Cabildo, Antonio Morales Internazionalizzazione, professionalizzazione, digitalizzazione e sostenibilità saranno le chiavi di questo eventoMorales ha continuato, che ha sottolineato che il volume di affari è aumentato del 2 per cento nonostante la situazione, e ha anche cresciuto la sua rete di punti vendita con quattro nuovi e ora sono già 77. “Abbiamo dovuto fare uno sforzo supplementare per non perdere la stagione e continuare a sostenere un settore che è un punto di riferimento nell’attività economica dell’isola”, ha detto. Ed è che questa edizione, come ha sottolineato il direttore di Industria e Commercio del Cabildo, Juan Manuel Gabella, dovrebbe anche essere “un punto di svolta” nel suo impegno per la nazionalizzazione e l’internazionalizzazione, tanto che ora è il terzo evento nazionale dopo Madrid e Ibiza.

 

Nuria de Miguel, direttore di Gran Canaria Swim Week by Moda Cálida, mostra la grande soddisfazione di IFEMA per co-organizzare nuovamente l’evento, la cui partecipazione durerà fino al 2023.. Nelle parole del direttore “abbiamo un impegno molto importante, che durante questo periodo ci permetterà di sviluppare e rafforzare gli obiettivi che abbiamo fissato per questa passerella di moda mare in termini di internazionalizzazione, digitalizzazione, professionalizzazione e orientamento alla sostenibilità”.

 

Gran Canaria Swim Week by Moda Cálida rafforza il suo impegno nella moda mare, con la. presentazione di tre premi Concentrato nel dare visibilità ai designer, nel loro costante apprendimento e nella crescita delle marche partecipanti. Questi premi sono Best Emerging Collection Award, Carlsberg Best Sustainable Collection Award e Best Collection Award..

 

Paz Vegauna delle attrici spagnole con più presenza internazionale, sponsorizza l’edizione 2020 della Gran Canaria Swim Week by Moda Cálida, rappresentando perfettamente i valori dell’evento.

 

Inoltre, la passerella ha ‘influencer’ e opinion leader nelle reti sociali che condivideranno l’esperienza a Gran Canaria con le loro rispettive comunità digitali, come Nina Urgell o Miriam Pérez. A loro si uniscono volti noti come la presentatrice televisiva Marta Torné, lo stilista e direttore creativo di Palomo Spain, Alejandro Gómez Palomo, la cantante rap Mala Rodriguez o le modelle di Gran Canaria Ariadne Artiles e Aída Artiles.


Victor
L'autore: Victor

Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.

Victor
Ciao, mi chiamo Victor. Sono giornalista da circa 8 anni. Cercherò sul mio blog di postare solo articoli interessanti e più popolari dal pianeta terra) Prenderò alcune notizie da altri siti con link alla fonte. Se non volete che l'articolo sia sul sito - scrivetemi.