OL: Paquetá vuole fare la storia del club

In un’intervista a Prime Video, che sarà trasmessa a margine della partita tra Olympique Lyonnais e Paris Saint-Germain domenica sera, Lucas Paquetá parla della partenza di Juninho ma anche delle sue ambizioni con il club del Rodano.

Juninho, l’uomo dietro l’arrivo di Lucas Paqueta al Lione, ha lasciato la sua posizione in un relativo anonimato. Ma il numero 10 del Lione vuole lasciare il segno nella storia del club: “Se la sua partenza influenzerà il mio futuro? Non sono sicuro di essere in grado di fare qualcosa”, ha detto a Prime Video. Non per avermi reclutato, ma per la fiducia che mi ha dato quando sono arrivato e per il sostegno alla mia famiglia. La sua partenza sarà dura per noi, ma è la sua decisione, aveva le sue ragioni. Lo sosterrò sempre, so che farà lo stesso con me e con gli altri giocatori. Sarà difficile, ma dobbiamo rimanere concentrati sul nostro obiettivo e continuare a lavorare. Non credo che nessuno possa fare quello che ha fatto Juninho qui. L’amore dei tifosi, il legame con il club… Ma sì, voglio fare la storia con il Lione, farò di tutto per vincere titoli, per incidere il mio nome nella storia di questo club. Spero di raggiungere almeno il 10% di quello che ha fatto lui