Porsche Macan: la line-up rinnovata è più bella che mai

Di Nick Hodgson

Non posso negarlo, la Porsche Macan è sempre stata la mia Porsche meno preferita. Non che siano mai stati cattivi veicoli. Lungi da esso, infatti, e dal lancio è stato un meraviglioso punto di ingresso al marchio per molti. Tuttavia, per me hanno sempre lasciato un gusto un po’ insipido, un’esperienza a cui non sono abituato in una Porsche perché tendono a trasudare personalità. La Panamera, la 718, la Taycan e, naturalmente, l’onnipresente 911 sono tutti veicoli che posso ricordare vividamente molti mesi dopo averli guidati perché hanno fornito un’esperienza che non solo rimane impressa nella mente, ma si distingue anche dal segmento.

Anche la Cayenne raggiunge questo risultato per il segmento in cui si trova. Tuttavia, la Macan mi ha sempre lasciato a grattarmi la testa cercando di ricordare esattamente di cosa si tratta. Con il lancio della Macan aggiornata, sono ansioso di vedere cosa ha fatto uno dei migliori nomi del settore per migliorare l’anello più debole di un’armatura altrimenti eccezionale.

Porsche MacanLa Macan entry-level viene venduta a R1.050.000

La nuova Macan viene in tre varianti: Macan, Macan S e Macan GTS. I primi due saranno familiari ai proprietari di Macan, tuttavia, il GTS ora prende il posto della precedente variante Turbo. Sfoggiando nuovi cartellini del prezzo per accompagnare l’aggiornamento, la Macan standard ora parte da appena una sfumatura sopra R1m e agli occhi di molti consumatori, sono sicuro che questo sarà un po’ una barriera psicologica. Per rompere questa barriera, la nuova Macan dovrà davvero dimostrarsi degna di sette cifre. Fortunatamente, sono stato recentemente in grado di mettere tutti e tre attraverso i loro passi in un viaggio attraverso il meravigliosamente verde Capo occidentale per accertare se è all’altezza del compito.

La Macan è l’unica del trio alimentata da un motore a quattro cilindri con turbopetrolio da 2,0 litri, mentre sia la Macan S che la GTS hanno motori V6 bi-turbo più robusti. Nonostante quello che molti potrebbero supporre è una stampella con cui il modello base Macan deve convivere, il 2.0 litri produce un comodo 195 kW e un po’ incredibile 400 Nm di coppia. Questo vi permette di navigare lungo la strada aperta con grande comfort e un sacco di grinta per i sorpassi. Anche se eccezionalmente capace, va detto che il motore non entusiasma tanto quanto il V6, perché semplicemente non ha la grinta e la voce del suo fratello maggiore.

Porsche Macan: la line-up rinnovata è più bella che maiLa nuova gamma comprende tre modelli: Macan (195 kW), Macan S (280 kW) e Macan GTS (324 kW)

Quindi, dal punto di vista del motore puro, è facile capire perché molti potenziali clienti saranno ansiosi di salire sulla Macan S, dato che quei due cilindri in più forniscono certamente un sacco di emozioni per i soldi. Anche se, se è il brivido che cercate nel vostro SUV, la GTS è certamente il posto giusto. In Sport Plus, la risposta dell’acceleratore è istantanea e il veicolo si impenna, lanciandovi verso l’orizzonte alla minima provocazione. La Macan GTS divora assolutamente i chilometri e ne vuole ancora; è facile capire perché la vecchia versione Macan Turbo non è necessaria.

Facciamo un passo indietro da tutte queste sciocchezze sulla potenza per un momento. Un SUV, e in particolare un SUV che gioca nel mercato premium, vive e muore sulla sua guida e sulla sua gestione. Come concetto sappiamo già che un SUV sta cercando di avere la sua torta e mangiarla. Essere così alto da terra eppure non solo mantenere la capacità di guida, ma anche essere confortevole è un problema che deve aver mandato gli ingegneri automobilistici del mondo collettivamente in grigio.

Siamo abbastanza abituati ora, però, quindi gli errori in questo settore non possono più essere trascurati semplicemente a causa dell’enormità della sfida. Era un’area in cui sentivo che la precedente Macan era particolarmente carente: le prestazioni. La Macan rinnovata è molto meglio quasi su tutta la linea. La GTS era un po’ dura nell’assetto delle sospensioni per i miei gusti e consiglio di tenere l’auto in modalità Comfort. Ho capito che è il modello hardcore, ma siamo onesti, nessuno che compra una Macan GTS lo fa per guidarla su una pista.

Porsche MacanL’interno è arredato con gusto, con finiture di qualità e una miriade di tocchi premium.

L’interno della Macan è esattamente quello che mi aspetterei da Porsche. Tutto sembra di qualità eccezionalmente alta, funziona in modo intuitivo ed è qualcosa che lo distingue dalla concorrenza. Essere in grado di attingere a un contenitore di parti da tutto il marchio Porsche eleva la Macan in una fascia che altrimenti non metterei in termini di lusso. Questo la rende confortevole e rilassante nei lunghi viaggi e meno stressante nella guida in città.

Quale Macan sceglierete dipenderà dalla vostra situazione personale e dalle vostre preferenze. Tuttavia, trovo che la S sia un meraviglioso sweet spot e fornisce il miglior rapporto qualità-prezzo. Mentre mi piacerebbe davvero l’aggiornamento di potenza che la GTS fornisce, in ogni altro modo non mi sono sentito come se mi stessi perdendo nella S.

Infatti, ho preferito la sua guida complessiva. Il modello di base non è affatto una passeggiata, ma avendo guidato tutti e tre indietro a indietro, non ho potuto aiutare a notare un passo fino alla S e GTS che ho perso nel modello base. Indipendentemente dal modello che solletica la vostra fantasia, credo che la Macan abbia fatto un enorme balzo in avanti.

Fatti veloci:

Porsche Macan S

Prezzo: R1,271,000

Potenza: 280 kW/520 Nm

Fuel consumption: 9,9 L/100km (dichiarato)

Velocità massima: 259 km/h

Rivals: Audi SQ5 TFSI quattro, Mercedes-AMG GLC43 4Matic

Leggi di più:

  • Exemplary cruiser: Audi A5 coupé 40TDI quattro S line
  • Porsche 911 Carrera GTS: brillantezza versatile
  • Audi RS6 Avant quattro: Dr Jekyll e Mr Hyde

(Visitato 1.495 volte, 1.495 visite oggi)