Questo uomo di Lione può ancora tornare in nazionale

Joachim Löw ha lasciato il suo posto di allenatore e la squadra tedesca è ora sotto il comando di Hans-Dieter Flick. E il nuovo allenatore non è chiuso al possibile ritorno di Jerome Boateng.

Ora difensore centrale dell’Olympique Lyonnais, Jerome Boateng ha fatto una prestazione interessante contro l’AS Saint-Etienne domenica scorsa nel derby. Il 33enne può chiaramente diventare un elemento forte nella squadra di Peter Bosz e aiutare il Lione a finire sul podio alla fine della stagione. Grande fan di Jerome Boateng (33), che ha allenato al Bayern Monaco, il nativo di Heidelberg avrebbe parlato con lui personalmente, secondo ” Bild”

E la conversazione è stata molto ricca, a dir poco. Flick, che conosce bene il giocatore dopo il suo tempo al Bayern Monaco, non sta chiudendo la porta su un possibile ritorno in nazionale, ma non a breve termine. I due uomini erano d’accordo che doveva prima trovare il suo livello migliore all’OL. Spetta al difensore dell’OL mettere in atto tutti gli ingredienti necessari per trovare le gioie della nazionale…