Rapporto sulla musica 2021 di TikTok: Megan Thee Stallion ai primi posti nell’uso del catalogo per il secondo anno

Megan Thee Stallion ha regnato sovrana sul rapporto musicale di fine anno di TikTok per il secondo anno consecutivo, raggiungendo la vetta della lista degli artisti con il maggior utilizzo del catalogo.

“Cognac Queen”, “Thot Shit” e “Cry Baby” sono solo alcune delle canzoni di Stallion che l’hanno tenuta al numero 1 quest’anno, scatenando molte sfide di ballo e video di trasformazione. Subito dietro Stallion c’è Doja Cat, le cui canzoni “Kiss Me More”, “Get Into It (Yuh)” e “Woman” hanno fatto grandi onde sull’app. I primi 10 artisti sono i seguenti:

  • Megan Thee Stallion
  • Doja Cat
  • PoppHunna
  • Olivia Rodrigo
  • Cardi B
  • YungManny
  • Soulja Boy
  • Drake
  • Kevin Gates
  • Coi Leray
  • Oltre a presentare i migliori artisti della musica di oggi, TikTok ha anche dimostrato quest’anno di avere il potere di riportare in auge i vecchi. Grazie a mash-up e remix, TikTok ha riportato in auge canzoni come “Rasputin” di Boney M, “Careless Whisper” di George Michael e “Poison” di Bill Bev Devoe Ecco la top 10 dei brani classici che sono esplosi su TikTok nel 2021:

  • Boney M, “Rasputin” (1978)
  • Van McCoy, “The Hustle” (1975)
  • Billy Joel, “Zanzibar” (1978)
  • George Michael, “Careless Whisper” (1984)
  • Salt-N-Pepa, “Whatta Man” (1993)
  • Run DMC, “It’s Tricky” (1986)
  • Bee Gees, “More Than a Woman” (1977)
  • Grover Washington e Bill Withers, “Just the Two of Us” (1980)
  • Bell Biv Devoe, “Poision” (1990)
  • Earth, Wind & Fire, “Let’s Groove” (1981
  • TikTok ha anche creato una categoria per le canzoni che non sono nuove, ma non sono del tutto classiche, soprannominandole “comeback tracks” La maggior parte di queste canzoni provengono dall’inizio alla metà degli anni 2000, con artisti che vanno dalle Destiny’s Child a Reba McEntire. Come sottolinea il rapporto musicale di TikTok, questi brani sono stati spesso utilizzati sull’app come uno spettacolo di nostalgia, sia per celebrare la laurea o rendere omaggio a una persona cara defunta. I migliori brani di ritorno sono elencati di seguito:

  • Destiny’s Child, “Bills, Bills, Bills” (1999)
  • MKTO, “Classic” (2013)
  • Kid Cudi, “Day N Nite” (2009)
  • Britney Spears, “Gimme More” (2007)
  • Noisettes, “Never Forget You” (2009)
  • Mike Posner, “Please Don’t Go” (2010)
  • Dr. Dog, “Where’d All the Time Go?” (2010)
  • Lukas Graham, “Mama Said” (2015)
  • Justin Timberlake ft. Timbaland , “SexyBack” (2006)
  • Reba McEntire, “I’m a Survivor” (2001)
  • Quando si tratta delle migliori canzoni globali di TikTok del 2021, il risultato è un mix di artisti nuovi e affermati. Come è stato dimostrato negli ultimi due anni, TikTok è più che capace di favorire le prossime grandi stelle della musica, e molte delle loro canzoni sono entrate nella top 20 dell’anno. Il successo virale di Masked Wolf, “Astronaut in the Ocean”, occupa il primo posto, con la rock band di successo Måneskin, “Beggin'”, subito dietro. Guarda il resto della top 20 qui sotto, che include anche Megan Thee Stallion, Kid Laroi e Justin Bieber e Cardi B:

  • Masked Wolf, “Astronaut in the Ocean”
  • Måneskin, “Beggin'”
  • Popp Hunna, “Adderall (Corvette Corvette)”
  • ElyOtto, “SugarCrash!”
  • The Kid Laroi e Justin Bieber, “Stay”
  • Oliver Tree, “Life Goes On”
  • Erica Banks, “Buss It”
  • YungManny ft. Flo Milli e Sada Baby, “Clap for ‘Em”
  • Megan Thee Stallion, “Cognac Queen”
  • Cardi B, “Up”
  • Yuna, “Lullabies”
  • Dhruv, “Double Take”
  • Stromae, “Alors on danse”
  • Los Legendarios, Wisin e Jhay Cortez, “Fiel”
  • MC Davi, MC Pedrinho e MC Don Juan, “Bipolar”
  • Rauw Alejandro, “Todo de Ti”
  • Internet Money, “His & Hers”
  • Boney M, “Rasputin”
  • Hoang Read, “The Magic Bomb”
  • DJ Luke Nasty, “Might Be – Remix”
  • Il primo genere negli Stati Uniti su TikTok è stato l’hip-hop/rap, con il pop e la dance/elettronica che si sono avvicinati. Da lì, seguono R&B/soul, indie/alt, latino, rock, colonne sonore/film/tv, country e commedia. Parlando di hip-hop, la metà delle prime 10 tracce del genere sono di donne – un dato positivo in un campo spesso dominato dagli uomini. Guarda i primi 10 brani hip-hop degli Stati Uniti qui sotto:

  • Popp Hunna, “Adderall (Corvette Corvette)”
  • LPB Poody, “Batman”
  • Kayla Nicole ft. Taylor Girlz, “Bundles”
  • Megan Thee Stallion, “Cognac Queen”
  • Coi Leray, “Twinnem”
  • Cardi B, “Up”
  • Erica Banks, “Buss It”
  • Playboi Carti, “Punk Monk”
  • $ilkMoney, “My Potna Dem”
  • YungManny ft. Flo Milli e Sada Baby, “Clap for ‘Em”
  • Come gli utenti di TikTok sanno, parte di ciò che rende l’app così divertente per gli amanti della musica è arrivare a vedere un lato diverso degli artisti attraverso i loro account personali. TikTok ha compilato gli account degli artisti più visti sull’app, e sorprendentemente, Lil Nas X ha preso la torta (potremmo essere di parte, ma ha fatto un video piuttosto innovativo al nostro evento Hitmakers la scorsa settimana). Lizzo e iHeartMemphis l’hanno seguito, con Jason Derulo vicino al quarto posto. Trova i 10 artisti più visti qui sotto:

  • Lil Nas X
  • Lizzo
  • iHeartMemphis
  • Jason Derulo
  • Oliver Tree
  • Coi Leray
  • Selena Gomez
  • Charlie Puth
  • Billie Eilish
  • Benny Blanco
  • Leggi di più sul report musicale di fine anno di TikTok qui.

    lettore di schermo opzionale

    Leggi di più su: